Gli spazi

L’ambiente di apprendimento ideale per il tuo bambino

Spazi interni all’edificio

  • Quattro aule didattiche
  • Un’aula di laboratorio
  • Un salone
  • Quattro aree adibite al pranzo
  • Cucina e dispensa
  • Un atrio
  • Servizi per bambini, un servizio per diversamente abili
  • Due servizi per adulti

  • Una segreteria
  • Uno spogliatoio per il personale

  • Quattro aule didattiche
  • Un’aula di laboratorio
  • Un salone
  • Quattro aree adibite al pranzo
  • Cucina e dispensa
  • Un atrio
  • Servizi per bambini, un servizio per diversamente abili
  • Due servizi per adulti

  • Una segreteria
  • Uno spogliatoio per il personale

Spazi esterni all’edificio

  • Un giardino attrezzato e piantumato
  • Due ingressi, di cui uno laterale senza barriere architettoniche
  • Un giardino attrezzato e piantumato
  • Due ingressi, di cui uno laterale senza barriere architettoniche

Ambiente di Apprendimento

“La scuola dell’infanzia si propone come contesto di relazione, di cura e di apprendimento, nel quale possono essere filtrate, analizzate ed elaborate le sollecitazioni che i bambini sperimentano nelle loro esperienze”.

L’apprendimento avviene attraverso l’esperienza, l’esplorazione, i rapporti tra bambini, con la natura, gli oggetti, l’arte, il territorio e le sue tradizioni, attraverso la rielaborazione individuale e collettiva delle esperienze e attraverso attività ludiche. Con il gioco i bambini:

“La scuola dell’infanzia si propone come contesto di relazione, di cura e di apprendimento, nel quale possono essere filtrate, analizzate ed elaborate le sollecitazioni che i bambini sperimentano nelle loro esperienze”.

L’apprendimento avviene attraverso l’esperienza, l’esplorazione, i rapporti tra bambini, con la natura, gli oggetti, l’arte, il territorio e le sue tradizioni, attraverso la rielaborazione individuale e collettiva delle esperienze e attraverso attività ludiche. Con il gioco i bambini:

  • Si esprimono
  • Raccontano
  • Interpretano
  • Combinano in modo creativo le esperienze
  • Si esprimono
  • Raccontano
  • Interpretano
  • Combinano in modo creativo le esperienze
Lo spazio accogliente, caldo, curato, orientato dal gusto, è espressione della pedagogia e delle scelte educative della scuola.
Lo spazio accogliente, caldo, curato, orientato dal gusto, è espressione della pedagogia e delle scelte educative della scuola.

È uno spazio che parla dei bambini, del loro valore, dei loro bisogni di gioco, di movimento, di espressione, d’intimità e di socialità. Il tempo nel quale è possibile per un bambino giocare, esplorare, dialogare, osservare, ascoltare, capire, crescere con sicurezza e nella tranquillità.

La documentazione come processo che produce tracce, riflessione, che rende visibili le modalità e i percorsi di formazione e che permette di valutare i progressi di apprendimento individuale e di gruppo.

Lo stile educativo fondato sull’osservazione e sull’ascolto, sulla progettualità elaborata collegialmente e sull’intervento indiretto e di regia.

È uno spazio che parla dei bambini, del loro valore, dei loro bisogni di gioco, di movimento, di espressione, d’intimità e di socialità. Il tempo nel quale è possibile per un bambino giocare, esplorare, dialogare, osservare, ascoltare, capire, crescere con sicurezza e nella tranquillità.

La documentazione come processo che produce tracce, riflessione, che rende visibili le modalità e i percorsi di formazione e che permette di valutare i progressi di apprendimento individuale e di gruppo.

Lo stile educativo fondato sull’osservazione e sull’ascolto, sulla progettualità elaborata collegialmente e sull’intervento indiretto e di regia.

I Nostri Spazi

Scopri la scuola

Le Finalità Educative

La nostra didattica

I Nostri Contatti

Prenota una visita